pastedGraphic.png

UN AIUTO PER CHI AIUTA

Prevenire lo stress da lavoro e ricaricarsi nelle professioni di aiuto

Obiettivo del corso: aumentare la consapevolezza negli operatori di aiuto dei rischi dello stress da lavoro, identificando i fattori scatenanti, riconoscendo i segnali di sovraccarico emotivo e relazionale, potenziando le risorse per prendere cura di sé in modo più efficace per aumentare il piacere del proprio lavoro.

A chi è rivolto: ai counselor, agli educatori, agli insegnanti di ogni ordine e grado

Quanti partecipanti: massimo 20

Data: sabato 9 marzo 2019   9.30-13.30; 14.30-18.30

Descrizione dei contenuti: Il corso fornirà delle linee guida per conoscere meglio i segnali ed i rischi dello stress da lavoro e proporrà delle attività pratiche ed esperenziali per prevenirlo.  I partecipanti esploreranno possibili risorse interne ed esterne per favorire un adattamento migliore alle richieste emotive e relazionali intrinsiche nelle professioni di aiuto. I partecipanti potranno:

  • Identificare gli stimoli che provocano lo stress intensivo nell’ambiente di lavoro
  • Esplorare le proprie risposte allo stress per capire come prendersene cura
  • Conoscere le possbili risorse per gestire lo stress, partendo dal proprio mondo interiore 
  • Riflettere sui confini sani e come costruirli
  • Condividere buone pratiche e sperimentare una rete di supporto 

Referente e Formatrice: Susan Gagliano, Professional Advanced Counselor

La giornata da diritto a 8 crediti

Costo:  80 euro IVA esente