Ascolto, mi ascolto e… scrivo

Home » Workshop di counseling » Ascolto, mi ascolto e… scrivo

Workshop di counseling e autobiografia

Un Corso in cui viene utilizzata la scrittura di sé, autobiografica e creativa come principale metodo espressivo.

Forse nemmeno immaginiamo in quanti modi possiamo usare la penna (e non solo) nel nostro lavoro!

A chi è rivolto

  • Rivolto a Counselor Professionisti già diplomati con corso di formazione triennale e iscritti alle associazioni di categoria; viene riconosciuto da AssoCounseling e fornisce i crediti validi per l’aggiornamento professionale.
  • A insegnanti, educatori e a chiunque lavori in contesti in cui la scrittura può diventare medium di comunicazione e condivisione.
  • A chi è sempre piaciuto scrivere, ma anche a chi crede di non saperlo fare; non è importante come, ma cosa si scrive!

Partecipa al Workshop

Contenuto

Nel corso vengono unite le tecniche e i tempi della Scrittura alle abilità del Counseling, per agevolare l’auto-osservazione, il contatto con se stessi e l’ascolto dell’altro.

La condivisione in gruppo agevola il recupero dei ricordi, il riconoscimento delle emozioni per poter ripensare alla propria storia di vita con nuova consapevolezza.

La ri-scoperta della ricchezza che contraddistingue ciascun individuo lo predispone all’incontro con l’altro, alla ricerca di punti di vista sempre nuovi.

Obiettivi

Imparare a valorizzare, in questo ambito, la circolarità della condivisione e la potenza della scrittura e dei “prestiti narrativi”.

Sperimentare le possibili applicazioni della scrittura autobiografica e creativa nella quotidianità personale e professionale.

Partecipa al Workshop

Calendario

l corso si svolge su due weekend dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30.

Sabato           1 Febbraio

Domenica      2 Febbraio

Sabato.          29 Febbraio

Domenica.      1  Marzo

Investimento economico

La quota di partecipazione per l’intero Corso è di 350 euro.

È richiesta l’iscrizione alla Associazione che ha un costo di 50 euro.

Codice IBAN della scuola intestato a: Professional Conseling School –
IT56O0842502804000031196512

Partecipa al Workshop

Attestato

Verranno riconosciuti i crediti formativi dell’intero percorso.

Informazioni ed iscrizioni

Contattare la scuola ai seguenti recapiti: 055-9361592 oppure 335-420102
email: info@professionalcounselingschool.it

Docenti

Francesca De Santi

Laureata in Pedagogia, Counselor Trainer e Supervisor, iscritta ad AssoCounseling dal 2009 (numero iscrizione A0133), “Esperto in scrittura autobiografica” e “Consulente Autobiografico”, titoli ottenuti presso  la Libera Università Dell’Autobiografia di Anghiari. Dal 2009 formatrice in Counseling; e conduttrice di laboratori di scrittura e di Counseling e scrittura di sé.

Ilaria Marina Pacini

Laurea magistrale in Scienze Politiche, Professional Counselor iscritta ad AssoCounseling con numero A1056. Svolge la libera professione con singoli, coppie e gruppi. “Esperto in scrittura autobiografica” e “Consulente Autobiografico”, titoli ottenuti presso  la Libera Università Dell’Autobiografia di Anghiari. Conduce laboratori di Counseling con metodologia autobiografica.

ISCRIVITI ORA

Accetto i Termini della Policy Privacy e invio i miei dati ai fini del servizio.

Definizione di Counseling

Il Counseling professionale è un’attività il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita del cliente, sostenendo i suoi punti di forza e le sue capacità di autodeterminazione.

Il Counseling offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi e rinforzare capacità di scelta o di cambiamento.

È un intervento che utilizza varie metodologie mutuate da diversi orientamenti teorici.

Si rivolge al singolo, alle famiglie, a gruppi e istituzioni. Il Counseling può essere erogato in vari ambiti, quali privato, sociale, scolastico, sanitario, aziendale. Leggi la definizione su www.assocounseling.it

Chi è il Counselor

È un catalizzatore del cambiamento individuale e sociale che crea valore

  • coltiva costantemente in sé curiosità, fiducia e responsabilità
  • pratica un’epistemologia umile ed evita l’autoreferenzialità
  • pratica un ascolto trasformativo della storia personale del cliente
  • sa ascoltare le storie normali senza considerare l’altro come sbagliato
  • crea ponti con le altre professioni per una sostenibilità più ampia del sistema sociale
  • è in grado di comprendere e agire nella contemporaneità e nella multiculturalità
  • è in grado di utilizzare le tecniche adeguate in relazione al contesto e di rispettare la centralità del cliente
  • ha fiducia nel potenziale evolutivo dell’essere umano e ne agevola l’espressione
  • realizza il suo percorso formativo in un equilibrio costante tra teoria, ricerca e pratica esperienziale lungo tutto l’arco della sua vita professionale
  • utilizza tecniche fondate su una prospettiva evolutiva e di apprendimento finalizzate alla realizzazione del progetto di vita del cliente
  • è in grado di personalizzare e adattare in modo creativo le tecniche di Counseling in modo congruente rispetto a sé e al contesto in cui opera

“Carta di Assago” Redatta il 20 marzo 2016 durante il settimo convegno nazionale di AssoCounseling

Partecipa al Workshop